Archivi

Scusate!

Non sapevo davvero come iniziare questo post!

Purtroppo ho avuto diversi impicci e non sono riuscita più a pubblicare. Ho foto di post messi su Instagram e recupererò. Ho davvero tante idee da mettere in pratica, nail art da fare, ma stavo anche pensando di cambiare piattaforma e vedere l’andazzo. Se andrà bene, lo vorrei far diventare un sito e farlo evolvere il più possibile.

Vi chiedo scusa dell’assenza, spero che continuerete a seguirmi anche nell’altra piattaforma. Io vi seguirò tutte perché siete fantastiche.

 

Annunci

Maschere in tessuto SkinActive Garnier

Ciao a tutte! Finalmente sono tornata, scusate ma tra lavoro e casa il periodo è stato davvero impegnativo. Ma torniamo a noi!

Da qualche tempo a questa parte vanno di moda le maschere in tessuto, che amo già solo per il fatto di non dovermi impastrocchiare mani e viso 😆. Da Acqua&Sapone ho trovato, tra le altre, queste della Garnier  ; una sola maschera per  un’applicazione da ripetere una volta a settimana. 

Questa rosa è Hydra Bomb Lenitiva:  con la presenza di camomilla per conferire sollievo alla pelle sensibile.

Questa blu è Hydra Bomb Rivitalizzante  con all’interno il melograno e, come nelle altre, acido ialuronico e siero idratante. 

Io stasera avevo mezz’ora da dedicare a me stessa, e dopo una passata di scrub e detergente, mi sono messa la maschera lenitiva (ed una maschera a tutti gli effetti, dovevate vedere la faccia del mio ragazzo 😆) lasciandola in posa per 15minuti. 

Aprendola è davvero imbevuta di prodotto. Una parte è ricoperta da un film blu, che da rigidità al tessuto così da posizionarlo poi una volta pronte, togliamo la pellicola e facciamo aderire bene tutto al viso. 

La cosa fantastica è che si può girare per casa senza che questa si stacchi dal viso o coli. 

Le promesse sono anche di una profonda idratazione, ma la mia pelle è talmente secca che ho dovuto riaggiungere crema idratante.

Appena proverò la rivitalizzante vi farò sapere. 

Dimenticavo, ce n’è una terza di colore verde per pelli grasse. Io non l’ho presa avendo punti neri solo sulla zona T. Se qualcuna di voi la prova o ha già provato mi farebbe piacere sapere come si è trovata.

Al prossimo post!!!

Fria – Struccanti più

Ciao a tutte bellezze,

Oggi vi volevo mostrare un omaggio ricevuto da Acqua e Sapone che mi ha fatto davvero comodo (come la maggior parte degli omaggi che danno).

Purtroppo non ricordo che prodotti bisognava acquistare per riceverle ma me ne hanno dati due, e si presentavano così:

Il packaging è davvero carino, effetto pelle trapuntata. Dentro c’eranp, come vedete nella foto sopra, due confezioncine che contenevano una salvietta imbevuta di latte detergente ma con diverse azioni: la prima a sinistra ha l’aggiunta di Enerskin Complex con effetto nutriente; la seconda a destra, con l’olio di Argan, ha effetto protettivo. 

Sopra ogni confezioncina c’è spiegato un po’ la consistenza della salvietta e i benefici che ne porta l’utilizzo.

Io mi sono trovata davvero bene e spero di trovarle nel negozio al più presto.

Molto spesso, quando uso le salviette struccanti, gli occhi mi bruciano sempre molto; con queste invece posso andare tranquilla e sicura. 

Spero di essere stata chiara nelle spiegazioni e fatemi sapere se le avete anche voi e come vi siete trovate. 

Al prossimo post!!!

Mont Bleu: Lime in vetro

dav

La mia nuova e prima collaborazione è con la ditta Mont Bleu. Un’azienda di Praga che produce ogni tipo di lime per qualsiasi utilizzo in vetro temperato.

Resistenti e bellissime esteticamente, hanno un’ottimo potere limante rimanendo delicate sulle unghie: soprattutto su quelle fragili che tendono a spezzarsi facilmente.

Come si vede dalla foto sono stati davvero carinissimi. Nel pacco c’era:

  • una lima per manicure decorata A MANO con strass della SWAROVSKI CRYSTAL;
  • una lima grande per la pedicure,
  • una lima incorporata in un astuccio perfetta da portare sempre dietro con se.

Ci sono di diversi colori e a me hanno mandato un blu meraviglioso, insieme ad una bellissima cartolina di Praga. E in ultimo, ma non per importanza, mi hanno regalato un codice per un buono sconto del 20% tutto per voi; basta scrivere “BLOG” e otterrete lo sconto. Davvero carinissimi.

davdav

Mi dispiace che le foto non rendano la vera luce che sprigionano questi Swarovski, è accecante.

dav

Questa è la lima per la pedicure: perfetta per eliminare cellule morte da talloni e piante dei piedi.

dav

Devo dire che consiglio vivamente l’utilizzo di queste lime sia per la cura delle nostre unghie sia per la bellezza di questi attrezzi.

L’azienda produce tantissimi altri oggetti preziosi che potete vedere collegandovi al sito: http://www.limeperunghie-regali.it/.

Per maggiori informazioni, o se volete collaborare con loro: http://www.czech-glass-nail-files.com/lang_it/.

Vi lascio anche il link del loro negozio su Amazon: http//www.amazon.it/s?marketplaceID=APJ6JRA9NG5V4&me=A31U41TBISAF8T&merchant=A31U41TBISAF8T.

Se avete voglia di seguirli e vi consiglio di farlo seguiteli tramite:

Ringrazio ancora una volta la MONT BLEU per la loro fiducia in me, ne sono onorata.

Ora che aspettate a far visita alle loro pagine? O acquistare i loro fantastici prodotti?

Al prossimo post!!!

Velvet Smooth di Scholl

Ciao a tutte bellezze. 

Oggi voglio parlarvi del nuovo arrivato: Velvet Smooth di Scholl.

È un bel po’ che è uscito questo attrezzino per la lima Delle unghie di mani e piedi, ma io sono riuscita a prenderlo solo ora.

All’interno​ della confezione trovate la penna (con la batteria da inserire), e tre lime differenti di colore diverso a seconda della funzione.

Mi sono accorta solo ora che sono messe al contrario ma vi dico comunque gli utilizzi idonei:

Blu: è la lima per eccellenza, si può utilizzare sia per accorciare che per limare la superficie dell’unghia (prestando sempre attenzione);

Azzurra: è la lima che leviga, che rende omogenea la superficie ungueale;

Bianca: lucida, quindi richiude le cuticole che si alzano con l’azione delle lime precedenti. 


Queste tre foto ve le ho messe in ordine di utilizzo XD, scusatemi per prima. 

È maneggevole, leggero ed adatto anche alle principianti. 

Insieme va utilizzato l’ olio nutriente, che io acquisterò più avanti.

Spero che sia stato utile ed interessante. Per chi lo ha provato fatemi sapere come vi siete trovate e se siete interessate a vedere una manicure completa con l’utilizzo del mio nuovo strumentino…

Al prossimo post!!!

Make up 1: Maybelline Palette The Nude

Vi ho mostrato nel post precedente la mia nuova palette. (Se ve lo siete perso cliccate qui)

Volevo farvi vedere le varie proposte che riportano dietro la palettina, ma perdonatemi non sono molto brava a truccare XD. 

Questo l’ho fatto utilizzando i numeri 1/2/3/4 segnati sulla foto in quest’ordine:

  1. Su tutta la palpebra (mobile e fissa)

  2. Solo palpebra mobile

  3. Piega tra la palpebra mobile e fissa sfumando per dare profondità (cosa che non mi è riuscita molto)

  4. Attaccatura ciglia.

Per questo makeup non ho utilizzato matite, ma il numero 4 l’ho usato con il pennello leggermente bagnato cosicché venisse più marcato il colore.

Per intensificare e colorare un po’ lo sguardo ho applicato una matita automatica della Kiko.

Spero vi sia piaciuta come proposta e scusate se non sono molto brava!!! 

Al prossimo post

Maybelline palette: The Nude

Ciao a tutte ragazze.

Alla fine, per causa di forza maggiore, ho optato per parlarvi di questa fantastica palette firmata Maybelline New York.

Come ci suggerisce il nome è una palette di Nude, perfetta per i make up da giorno o per le ragazze che amano rimanere abbastanza acqua e sapone.

Sul retro ci sono dei suggerimenti sull’utilizzo degli ombretti: combo che possiamo creare anche noi seguendo l’isporazione.

I colori sono sia opachi che shimmer e li amo da impazzire. Scriventi, delicati risaltano qualsiasi forma o colore dell’occhio avendo anche colori scuri all’interno. Creare un make up giorno e trasformarlo in make up da sera con il solo utilizzo di questa palette è un gioco da ragazzi.

L’ho acquistata da acqua e sapone ad un prezzo bassissimo che non potevo lasciarla lì. 

Spero sia piaciuta anche a voi e se la avete mi piacerebbe sapere come vi siete trovate. 

Al prossimo post!